La filosofia del Coach

Analizzando un interessante articolo di un sito americano parliamo della filosofia del coach. Ogni allenatore dovrebbe sviluppare la propria filosofia di coaching, dovrebbe avere le proprie convinzioni, le proprie idee. Analizzeremo una serie di pensieri relativi a questo argomento.
Essere se stessi: E' molto importante essere se stessi. Se sei un tipo tranquillo in campo sarai tranquillo, se sei un tipo agitato sarai agitato, se sei abituato ad urlare urlerai; ma non cercare di assomigliare a qualche altro allenatore. E' importante imparare dagli altri, ma non si deve cercare di assomigliare agli altri.
Lo stile di insegnamento: Essere coach non significa solamente insegnare fondamentali, preparare la gara o disegnare i giochi ma significa anche lavorare sulle qualità morali della squadra. Incoraggia i giocatori, sii positivo. Se dimostri passione per il gioco anche i tuoi giocatori la avranno. L'ultimo giocatore della rosa consideralo importante come il primo. Questo è molto importante per mantenere il gruppo ed ottenere positività da tutti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 84 visitatori online